Le nostre esperienze di Raccolta Fondi

|||Le nostre esperienze di Raccolta Fondi

La nostra esperienza  

Siamo nati per supportare la scuola nella realizzazione di progetti trasversali alla didattica.

Nel nostro territorio sono tanti i genitori che in sinergia con l’insegnate, elemento fondamentale capace di coinvolgere e stimolare, collaborano per garantire alla scuola migliori opportunità.

Noi di Scuolare ci siamo impegnati nel far crescere queste energie, tenendo in vita esperienze significative già attive e promuovendone di nuove.

Un’associazione può garantire un supporto concreto a comitati, singoli gruppi e veicolare energie costanti nel tempo alla scuola.

Siete in pochi?

Non spaventatevi se siete in pochi nella fase di ideazione, l’importante è coinvolgere altre persone nella fase di realizzazione dell’evento, non abbiate paura di chiedere! Ad ogni attività di raccolta fondi associate il progetto da sostenere!

Alcune iniziative interessanti

  • Il mercatino di Natale

Il mercatino nasce da un gruppo straordinario di genitori che con dedizione per anni ha curato un mercatino di Natale fantastico, ricco di manufatti artigianali unici. Tante le serate di laboratorio organizzate da Paola, Marisa e Ilenia.

Scuolare ha mantenuto nel tempo questa esperienza. Come?

  • dando l’opportunità a tanti amanti del “fai da te” di creare oggetti nelle proprie case e donarli per la raccolta fondi.
  • organizzando la giornata di ritiro e confezionamento dei manufatti
  • provvedendo alla logistica del mercatino

il donatore ha la sua ricompensa: oggetti belli ed unici da regalare a Natale ad amici, parenti, colleghi con un piccolo biglietto “Una mano per la scuola, grazie per il tuo sostegno”, elemento importante per trasmettere il valore del dono.

Chiedi informazioni scrivi a info@scuolare.it

  • Lotteria di fine anno o di Natale

La lotteria rappresenta una forma efficace e mirata di raccolta fondi.

Importate:

  • Attivarsi 60-90 giorni prima per le comunicazioni obbligatorie
  • associare l’estrazione dei biglietti ad un evento di festa per raccogliere la comunità dei donatori e condividere insieme un momento di gioia
  • ricercare sostenitori e partner per l’acquisto dei premi

il donatore ha la sua ricompensa: un possibile premio e la gioia di condividere un momento di festa, sempre emozionante partecipare e riconoscersi in una comunità educante unita e solidale.

Chiedi informazioni sui tempi di attivazione della lotteria, scrivi a info@scuolare.it

  • Concerti e spettacoli

Tanto il lavoro per organizzare un concerto e tanto il tempo da dedicare alla ricerca di eventuali sostenitori a copertura totale/parziale dei costi.  Gratificante la serata dell’evento, tanta la soddisfazione per la comunità educante.

Chiedi informazioni su come semplificare l’attività e attivare la Siae , scrivi a info@scuolare.it

  • “Un uovo per la tua scuola”

Cinque le edizioni da noi promosse, semplice l’organizzazione.

Importante

  • avere il tempo per coinvolgere la comunità
  • attivare i canali di comunicazione più efficaci interni ed esterni alla scuola
  • ordinare solo i numeri di uova ( o altri oggetti ) prenotati

Chiedi informazioni, scrivi a info@scuolare.it

  • Un puzzle da realizzare insieme

Una foto, un oggetto collegato al progetto. Tutto può essere trasformato in piccoli pezzi di puzzle da comporre insieme alla comunità.

  • Organizzare momenti di ritrovo
  • Stabile una donazione libera per ciascun pezzo
  • Scrivere il nome del donatore sul retro del pezzo

Chiedi informazioni, scrivi a info@scuolare.it

  • Una o più aziende come partner del progetto

Scrivere bene il progetto è importante per coinvolgere un possibile partner rispettando gli obiettivi della scuola. In molti  progetti abbiamo avuto la fortuna di coinvolgere sostenitori e stringere nuove amicizie

Come scrivere un progetto?  chiedi a info@scuolare.it

  • Crowdfunding   Conosci la piattaforma GINGER?

GINGER è un sito di crowdfunding nato in ‘Emilia Romagna.
Il crowdfunding è una modalità di finanziamento che parte dal basso e permette di sostenere idee e progetti grazie ai contributi della folla. Non è più necessario chiedere tanto a pochi… ma poco a tanti!

Scrivi per ottenere informazioni dirette e complete

2018-12-20T15:21:05+00:00