Scuolare

Formazione

  • 1
  • 2
Prev Next

Scuola e Territorio - Giornata di formazione

Scuola e Territorio - Giornata di formazione

SLIDES DEL CORSO  11 GENNAIO 2016 (Puoi scaricare i pdf)

La corresponsabilità educativa scuola-famiglia-ter…

La corresponsabilità educativa scuola-famiglia-territorio

Si è concluso il primo ciclo formativo di tre incontri. A breve sarà possibile scaricare la relativa documentazione.

App POF

App POF

La scuola è un grande laboratorio di valori condivisi

La scuola è un grande laboratorio di valori condivisi

Con grande piacere e calore, ringraziamo, a nome degli alunni e del personale delle scuole della Direzione Didattica e dell’Istituto Comprensivo di Castel Maggiore, l’Associazione Scuolare e tutti i suoi...

PTOF

Scadenze

  • Infanzia
  • Elementari
  • Medie
  • Superiori

Lo statuto

Associazione “Scuolare”

ART. 1  Costituzione


1.1 E’ costituita un’Associazione denominata “Scuolare”, in seguito, più brevemente chiamata “Associazione”, con sede in Castel Maggiore (BO) in via San Pierino n. 25/2.
1.2 L’Associazione non ha fini di lucro e le sue fonti di finanziamento sono costituite da contributi volontari degli associati e di eventuali altri soggetti pubblici e privati, versati per finalità coerenti con quelle dello statuto e finalizzati al raggiungimento degli scopi sociali, nonché dal ricavato da attività sociali.
1.3 L’Associazione è indipendente, apartitica, democratica e aconfessionale della stessa potranno fare parte soggetti che si identifichino con gli scopi e con l'oggetto sociale e che condividano i valori fondanti dell'associazione.
1.4 L’Associazione ha durata illimitata.


ART. 2  (Oggetto, scopo e finalità dell'associazione)


Allo scopo di supportare le attività scolastiche del territorio, l’associazione intende:

  1. promuovere la comunicazione, il confronto, lo scambio di esperienze educative tra i genitori, famigliari ed altri soggetti legati o interessati, in qualunque forma diretta o indiretta, al mondo dell'istruzione educazione e formazione  attraverso il loro coinvolgimento nella vita della scuola al fine di ottenere una partecipazione più attiva responsabile e qualificata;
  2. creare un network di informazione diretta e indiretta  volta a sensibilizzare le comunità e le istituzioni sulle tematiche relative alla scuola;
  3. sviluppare iniziative dirette a raccogliere fondi per le attività conformi all'oggetto sociale
  4. favorire progetti ed attività socio–culturali complementari al percorso didattico e formativo;

            L’Associazione intende perseguire le suddette finalità attraverso le seguenti attività che vengono indicate a mero titolo esemplificativo:

  • Favorire ed incentivare la partecipazione attiva dei genitori alla vita della scuola.
  • Interagire con i diversi soggetti protagonisti della vita scolastica per offrire alle famiglie e agli studenti un servizio sempre più adatto alle esigenze e ai bisogni dell’utenza.
  • Progettare e collaborare alla realizzazione di attività a sostegno delle attività formative anche nella prospettiva della formazione continua della persona (life long learning)
  • Promuovere la conoscenza delle nuove metodologie educative.
  • Pomuovere tutte le attività inerenti l'inclusione, la valorizzazione del talento ed il contrasto alla dispersione scolastica.

Per il raggiungimento dei suddetti scopi l’Associazione potrà, tra l'altro: effettuare occasionali raccolte pubbliche di fondi, anche mediante offerte di beni di modico valore e di servizi ai sovventori; potrà partecipare a bandi di finanziamento emanati da enti pubblici e privati, anche stranieri; attuare, in proprio o in convenzione con altri, tutte le attività che contribuiscano al raggiungimento degli scopi sociali. L'associazione potrà produrre e distribuire pubblicazioni a carattere culturale, informativo e/o divulgativo, su qualsiasi supporto cartaceo e digitale; svolgere attività economiche connesse o affini a quelle sopra elencate, svolte in maniera ausiliaria e sussidiaria e comunque sempre esclusivamente, e tassativamente finalizzate al raggiungimento degli obiettivi istituzionali; compiere atti e stipulare contratti o altre operazioni di carattere immobiliare e mobiliare necessarie od utili esclusivamente e tassativamente alla realizzazione degli scopi sociali e, comunque, sia direttamente che indirettamente attinenti ai medesimi, quali: istituire o gestire strutture necessarie per l'espletamento delle attività sociali; aderire e partecipare ad Enti e organismi economici, consortili e fideiussori destinati allo sviluppo del movimento associativo avente le medesime finalità dell'associazione; accedere a crediti, finanziamenti ed approvvigionamenti; in caso di particolare necessità, assumere lavoratori dipendenti, collaboratori occasionali o avvalersi di prestazioni di lavoro autonomo, anche ricorrendo ai propri associati; svolgere la propria attività anche in collaborazione con qualsivoglia altra istituzione pubblica o privata nell’ambito degli scopi statutari oppure associarsi con altre istituzioni al fine del raggiungimento di detti scopi. Iscriversi o aderire permanentemente o pro - tempore ad albi, anagrafi, elenchi, leghe, associazioni, consorzi, enti pubblici o privati, organizzazioni, comitati aventi oggetti simili, affini o complementari a quello dell'associazione.  


ART. 2  bis  Divieti espressi


Allo scopo di chiarire la assoluta assenza di scopo di lucro dell'associazione si specificano espressamente i seguenti divieti:

  1. di distribuire utili fondi o capitali in qualunque forma;
  2. di svolgere attività diverse da quelle espressamente destinate al perseguimento delle finalità dell'oggetto e degli scopi sociali o di destinare utili o avanzi di gestione ad attività e finalità diverse da quelle istituzionali.  


ART. 3 Criteri di ammissione ed esclusione degli associati


3.1 L’ammissione dei nuovi soci è deliberata dal Consiglio Direttivo previa compilazione da parte dell’aspirante di un apposito modulo recante la domanda di adesione.
3.2. la qualità di socio si perde per recesso volontario da comunicarsi per iscritto o per esclusione, deliberata dall’assemblea su richiesta motivata del Consiglio Direttivo e previa contestazione scritta dei motivi al socio destinatario del provvedimento.


ART. 4 Doveri e diritti degli associati


4.1 Gli Associati si impegnano ad osservare le regole sancite dal presente statuto e da eventuali successivi regolamenti interni, ed a partecipare attivamente a tutte le attività promosse dall’Associazione.
4.2 Gli Associati hanno diritto a partecipare a tutte le attività promosse dall’Associazione, a partecipare alle assemblee con diritto di voto, a candidarsi ed accedere alle cariche elettive.


ART. 5 Organi dell'associazione


5.1 Gli organi dell’Associazione sono: Assemblea; Presidente; Vice Presidente; Consiglio Direttivo (composto dal Presidente, dai Vicepresidenti, e Consiglieri tutti tassativamente scelti tra gli Associati); Tesoriere che potrà essere scelto anche tra soggetti esterni all'Associazione;  Revisore – eventuale - che potrà essere scelto anche tra soggetti esterni all'Associazione.


ART. 6 L’Assemblea


6.1 L’Associazione ha nell’Assemblea dei soci il suo Organo Sovrano. All’Assemblea possono partecipare tutti gli Associati.
6.2 L’Assemblea può essere ordinaria e straordinaria. Entrambe devono essere convocate dal Presidente; l’Assemblea ordinaria deve essere convocata almeno una volta all'anno preferibilmente in corrispondenza o contestualmente all'inizio dell'anno scolastico.
6.3 L’Assemblea straordinaria può essere convocata su richiesta della maggioranza del Consiglio Direttivo o di almeno il 50% degli Associati.
6.4 Le Assemblee vengono convocate, almeno dieci giorni prima, mediante invio di lettera telematica (e.mail) con avviso di lettura o, in alternativa, mediante pubblicazione nella “mailing list” alla quale tutti gli Associati dovranno obbligatoriamente essere iscritti all'atto dell’adesione all'Associazione, o in caso di necessità, nelle altre forme cartacee, postali che saranno ritenute idonee al pieno raggiungimento dello scopo. Alla convocazione deve essere allegato l'ordine del giorno, l'ora ed il luogo di adunanza.
6.5 L’Assemblea vota per alzata di mano.
6.6.Non saranno ammessi voti espressi per mezzo di delega.
6.7  L’Assemblea ordinaria è valida e può deliberare con qualunque numero di presenti.
6.8 L’Assemblea straordinaria, convocata per modifiche allo Statuto, è valida con la presenza della maggioranza degli Associati; se convocata per lo scioglimento dell’Associazione, è valida con la presenza dei tre quarti degli Associati.
6.9 Le delibere dell’Assemblea ordinaria sono valide e vincolanti per tutti gli Organi dell’Associazione se raccolgono il 50% + 1 dei voti dei presenti. Le delibere dell’Assemblea straordinaria, relative alle modifiche allo Statuto, sono valide con il voto favorevole dei presenti, per quanto concerne lo scioglimento sono richieste le maggioranze indicate nel successivo articolo del presente statuto dedicato a detta ipotesi.
6.10 L’Assemblea ordinaria elegge a maggioranza il Presidente ed i Vicepresidenti e i consiglieri la votazione avviene, dopo la presentazione delle candidature, per alzata di mano. Il Presidente, il Vicepresidente ed il consiglio direttivo restano in carica un anno.
6.11 Le nomine hanno validità annuale. Il Presidente ha il compito di nominare di volta in volta il Segretario che verbalizza la riunione su apposito quaderno.
6.12 Altri compiti dell’Assemblea ordinaria sono: approvazione del bilancio consuntivo e preventivo; approvazione delle relazioni annuali delle attività realizzate; approvazione del piano annuale delle attività; esame delle questioni sollevate dai richiedenti o proposte dal Consiglio Direttivo; ratifica dei provvedimenti di competenza dell’Assemblea adottati dal Consiglio Direttivo per motivi di urgenza.
6.13 Di ogni Assemblea deve essere redatto il Verbale da scrivere nel registro apposito e divulgato agli Associati via E.mail.


ART. 7 Il Presidente


7.1 dovrà essere eletto per la prima volta dal Consiglio Direttivo alla sua prima adunanza e scelto tra i propri membri;
7.2 ha la firma e la rappresentanza sociale e legale dell’Organizzazione nei confronti di terzi e in giudizio;
7.3 è autorizzato ad eseguire incassi ed accettazione di donazioni di ogni natura a qualsiasi titolo da Pubbliche Amministrazioni, da Enti e da Privati, rilasciandone liberatorie quietanze;
7.4 ha la facoltà di nominare avvocati e procuratori nelle liti attive e passive riguardanti l’Organizzazione davanti a qualsiasi Autorità Giudiziaria ed Amministrativa;
7.5 convoca e presiede le riunioni dell’Assemblea, del Consiglio Direttivo;
7.6 in caso di necessità e di urgenza il Presidente convoca il Consiglio Direttivo che assume i provvedimenti di competenza, sottoponendoli a ratifica nella prima riunione successiva.


ART. 8 Il Vice Presidente


8.1 dovrà essere eletto per la prima volta dal Consiglio Direttivo alla sua prima adunanza e scelto tra i propri membri;
8.2 esercita in generale tutte le funzioni del Presidente in caso di assenza o impedimento di quest’ultimo.


ART. 9 Il Consiglio Direttivo


9.1 Il Consiglio Direttivo è formato da 5 consiglieri eletti, per la prima volta dai soci fondatori e indicati nell’atto costitutivo, successivamente dall’assemblea e scelti, per la prima volta tra i soci fondatori, successivamente tra gli associati. I membri del consiglio direttivo scelgono al loro interno il Presidente, il o i vice presidenti (in un massimo di 2).
9.2 Il Consiglio direttivo si riunisce almeno 3 volte all’anno o, in riunione straordinaria, su richiesta di almeno 3 dei suoi membri. Le riunioni del Consiglio sono valide con la presenza almeno 3/5 dei suoi membri.
9.3 Al Consiglio direttivo competono i seguenti compiti: nomina del tesoriere e dell’eventuale revisore; proposta del programma delle attività dell’Associazione;  promozione e costituzione di comitati o commissioni di lavoro tra Soci per lo studio e la realizzazione di particolari iniziative; scelta delle attività necessarie per realizzare le decisioni dell’Assemblea dei Soci e del Consiglio direttivo medesimo; determinazione della quota associativa annuale; amministrazione dei fondi e rendiconto durante le Assemblee dei Soci;
predisposizione dei lavori dell’assemblea e o.d.g.; stesura di un regolamento per le sedute dell’Assemblea dei Soci e del Consiglio stesso.


ART. 10 I comitati e le commissioni


Qualora si renda opportuno il Consiglio Direttivo può istituire comitati o commissioni interne all’associazione per lo studio e la predisposizione di progetti o iniziative, con autonomia gestionale e deliberativa, alla sola condizione che le attività delegate alle commissioni siano complementari e utili agli scopi dell’Associazione e non si pongano in nessun modo in contrasto con le finalità dell’associazione. Le commissioni e/o i comitati  dovranno essere rigorosamente costituiti da genitori membri dell’associazione. I comitati e le commissioni hanno, per loro stessa natura, carattere transitorio e finalizzato alla realizzazione del singolo studio o progetto.


ART. 11 Tesoriere e Revisore


Sono scelti e nominati dal Consiglio Direttivo alla sua prima adunanza, anche tra soggetti esterni all’Associazione; Il Tesoriere deve curare e presentare al Consiglio Direttivo e all’Assemblea, il bilancio dell’Associazione. Il Revisore (eventuale) deve verificare la correttezza delle entrate e delle uscite, quindi il bilancio.


ART. 12 Carattere e durata delle cariche


12.1 Tutte le cariche sociali sono gratuite.
12.2 Le cariche sociali hanno la durata di un anno e possono essere riconfermate.
12.3 Le eventuali sostituzioni delle cariche elette effettuate nel corso dell’anno di durata decadono allo scadere dell’anno stesso.
12.4 L’esercizio delle cariche decorrerà dalla data di nomina.


ART. 13 Risorse economiche (patrimonio e entrate)


13.1 Il Patrimonio dell’Associazione è costituito da: beni mobili ed immobili che diverranno di proprietà dell’Associazione; eventuali fondi di riserva costituiti con gli eventuali avanzi di esercizio; eventuali erogazioni, donazioni e lasciti destinati ad incremento del Patrimonio.
13.2 Le entrate dell’Associazione sono costituite da: le quote associative determinate annualmente dal Consiglio Direttivo; contributi volontari degli aderenti per le spese relative alle finalità istituzionali dell’Associazione; contributi di privati, aziende, fondazioni;  contributi dello Stato, di Enti ed Istituzioni Pubbliche; contributi di Organismi Internazionali; donazioni, liberalità e lasciti testamentari, rimborsi derivanti da convenzioni;  rendite di beni mobili o immobili pervenuti all’Associazione a qualunque titolo; entrate derivanti da attività commerciali e produttive occasionalmente approntate dall’associazione;  fondi pervenuti da raccolte pubbliche effettuate occasionalmente, anche mediante offerta di beni di modico valore; ogni altro provento, anche derivante da iniziative benefiche e sociali, non esplicitamente destinato ad incremento del Patrimonio.
13.3 I fondi di qualsivoglia natura verranno depositati presso Istituti di Credito stabiliti dal Comitato Direttivo.
13.4 Ogni anno devono essere redatti, a cura del Consiglio Direttivo, i bilanci preventivi e consuntivi da sottoporre all’approvazione dell’Assemblea entro quattro mesi dalla chiusura dell’esercizio sociale.
13.5 Il bilancio annuale si apre e decorre dalla data di costituzione dell’Associazione.
13.6 Gli utili o gli avanzi di gestione devono essere impiegati per la realizzazione delle attività istituzionali. E’ espressamente e tassativamente vietata la distribuzione in qualsiasi forma anche indiretta di utili ed avanzi di gestione nonché di fondi, riserve o capitale durante la vita dell’organizzazione.


ART. 14 Scioglimento


14.1 Lo scioglimento della "Associazione" è deliberato dal Consiglio Direttivo con la maggioranza dei quattro quinti dei suoi componenti.
14.2 Al verificarsi dell’ipotesi di scioglimento, il patrimonio netto residuo deve essere devoluto ad altro ente od istituzione che persegua finalità analoghe a quelle della "Associazione", secondo gli indirizzi stabiliti dal Consiglio Direttivo nella propria ultima adunanza.
14.3 Per curare le attività di liquidazione, il Consiglio Direttivo nomina uno o più liquidatori, che possono essere scelti anche nel proprio ambito.


ART. 15 Revisione dello statuto


15.1 Le proposte di modifiche al presente Statuto dovranno raccogliere maggioranze di almeno 2/3 dei voti dei presenti.
15.2 Le Assemblee aventi all’O.d.G. modifiche allo Statuto dovranno essere convocate mediante invito scritto a tutti gli Associati.


ART. 16 Norme di rinvio


Per quanto non espressamente previsto dal presente Statuto trovano applicazione le disposizioni del codice civile e le norme di legge vigenti in materia.


NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questa Applicazione raccoglie alcuni Dati Personali dei propri Utenti.

Titolare del Trattamento dei Dati

Associazione Scuolare - Via San Pierino n. 25/2 - Castel Maggiore (BO),
info@scuolare.it

Tipologie di Dati raccolti

Fra i Dati Personali raccolti da questa Applicazione, in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono: Cookie, Dati di utilizzo, Nome, Cognome, Numero di Telefono, Indirizzo e Email.

Altri Dati Personali raccolti potrebbero essere indicati in altre sezioni di questa privacy policy o mediante testi informativi visualizzati contestualmente alla raccolta dei Dati stessi.
I Dati Personali possono essere inseriti volontariamente dallUtente, oppure raccolti in modo automatico durante l'uso di questa Applicazione.
Leventuale utilizzo di Cookie - o di altri strumenti di tracciamento - da parte di questa Applicazione o dei titolari dei servizi terzi utilizzati da questa Applicazione, ove non diversamente precisato, ha la finalità di identificare lUtente e registrare le relative preferenze per finalità strettamente legate all'erogazione del servizio richiesto dallUtente.
Il mancato conferimento da parte dellUtente di alcuni Dati Personali potrebbe impedire a questa Applicazione di erogare i propri servizi.

L'Utente si assume la responsabilità dei Dati Personali di terzi pubblicati o condivisi mediante questa Applicazione e garantisce di avere il diritto di comunicarli o diffonderli, liberando il Titolare da qualsiasi responsabilità verso terzi.

Modalità e luogo del trattamento dei Dati raccolti

Modalità di trattamento

Il Titolare tratta i Dati Personali degli Utenti adottando le opportune misure di sicurezza volte ad impedire laccesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei Dati Personali.
Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate. Oltre al Titolare, in alcuni casi, potrebbero avere accesso ai Dati categorie di incaricati coinvolti nellorganizzazione del sito (personale amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema) ovvero soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali, hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione) nominati anche, se necessario, Responsabili del Trattamento da parte del Titolare. Lelenco aggiornato dei Responsabili potrà sempre essere richiesto al Titolare del Trattamento.

Luogo

I Dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. Per ulteriori informazioni, contatta il Titolare.

Tempi

I Dati sono trattati per il tempo necessario allo svolgimento del servizio richiesto dallUtente, o richiesto dalle finalità descritte in questo documento, e lUtente può sempre chiedere linterruzione del Trattamento o la cancellazione dei Dati.

Finalità del Trattamento dei Dati raccolti

I Dati dellUtente sono raccolti per consentire al Titolare di fornire i propri servizi, così come per le seguenti finalità: Interazione con social network e piattaforme esterne, Statistica e Registrazione ed autenticazione.

Le tipologie di Dati Personali utilizzati per ciascuna finalità sono indicati nelle sezioni specifiche di questo documento.

Dettagli sul trattamento dei Dati Personali

I Dati Personali sono raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:

  • Interazione con social network e piattaforme esterne

    Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questa Applicazione.
    Le interazioni e le informazioni acquisite da questa Applicazione sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dellUtente relative ad ogni social network.
    Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network, è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

    Pulsante Tweet e widget sociali di Twitter (Twitter, Inc.)

    Il pulsante Tweet e i widget sociali di Twitter sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter, Inc.

    Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

    Luogo del trattamento : USA  Privacy Policy

    Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook (Facebook, Inc.)

    Il pulsante Mi Piace e i widget sociali di Facebook sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook, Inc.

    Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

    Luogo del trattamento : USA  Privacy Policy

  • Registrazione ed autenticazione

    Con la registrazione o lautenticazione lUtente consente allApplicazione di indentificarlo e di dargli accesso a servizi dedicati.
    A seconda di quanto indicato di seguito, i servizi di registrazione e di autenticazione potrebbero essere forniti con lausilio di terze parti.
    Qualora questo avvenga, questa applicazione potrà accedere ad alcuni Dati conservati dal servizio terzo usato per la registrazione o lidentificazione.

    Registrazione diretta (Questa Applicazione)

    LUtente si registra compilando il modulo di registrazione e fornendo direttamente a questa Applicazione i propri Dati Personali.

    Dati personali raccolti: Cognome, Email, Indirizzo, Nome, Numero di Telefono e Varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio.

  • Statistica

    I servizi contenuti nella presente sezione permettono al Titolare del Trattamento di monitorare e analizzare i dati di traffico e servono a tener traccia del comportamento dellUtente.

    Google Analytics (Google Inc.)

    Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (Google). Google utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare lutilizzo di questa Applicazione, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google.
    Google potrebbe utilizzare i Dati Personali per contestualizzare e personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario.

    Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

    Luogo del trattamento : USA  Privacy Policy  Opt Out

Ulteriori informazioni sul trattamento

Difesa in giudizio

I Dati Personali dellUtente possono essere utilizzati per la difesa da parte del Titolare in giudizio o nelle fasi propedeutiche alla sua eventuale instaurazione, da abusi nell'utilizzo della stessa o dei servizi connessi da parte dellUtente.
LUtente dichiara di essere consapevole che il Titolare potrebbe essere richiesto di rivelare i Dati su richiesta delle pubbliche autorità.

Informative specifiche

Su richiesta dellUtente, in aggiunta alle informazioni contenute in questa privacy policy, questa Applicazione potrebbe fornire all'Utente delle informative aggiuntive e contestuali riguardanti servizi specifici, o la raccolta ed il trattamento di Dati Personali.

Log di sistema e manutenzione

Per necessità legate al funzionamento ed alla manutenzione, questa Applicazione e gli eventuali servizi terzi da essa utilizzati potrebbero raccogliere Log di sistema, ossia file che registrano le interazioni e che possono contenere anche Dati Personali, quali lindirizzo IP Utente.

Informazioni non contenute in questa policy

Maggiori informazioni in relazione al trattamento dei Dati Personali potranno essere richieste in qualsiasi momento al Titolare del Trattamento utilizzando le informazioni di contatto.

Esercizio dei diritti da parte degli Utenti

I soggetti cui si riferiscono i Dati Personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno degli stessi presso il Titolare del Trattamento, di conoscerne il contenuto e l'origine, di verificarne l'esattezza o chiederne lintegrazione, la cancellazione, l'aggiornamento, la rettifica, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei Dati Personali trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste vanno rivolte al Titolare del Trattamento.

Questa Applicazione non supporta le richieste Do Not Track. Per conoscere se gli eventuali servizi di terze parti utilizzati le supportano, consulta le loro privacy policy.

Modifiche a questa privacy policy

Il Titolare del Trattamento si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente privacy policy in qualunque momento dandone pubblicità agli Utenti su questa pagina. Si prega dunque di consultare spesso questa pagina, prendendo come riferimento la data di ultima modifica indicata in fondo. Nel caso di mancata accettazione delle modifiche apportate alla presente privacy policy, lUtente è tenuto a cessare lutilizzo di questa Applicazione e può richiedere al Titolare del Trattamento di rimuovere i propri Dati Personali. Salvo quanto diversamente specificato, la precedente privacy policy continuerà ad applicarsi ai Dati Personali sino a quel momento raccolti.

Informazioni su questa privacy policy

Il Titolare del Trattamento dei Dati è responsabile per questa privacy policy, redatta partendo da moduli predisposti da Iubenda e conservati sui suoi server.

Definizioni e riferimenti legali

Dati Personali (o Dati)

Costituisce dato personale qualunque informazione relativa a persona fisica, identificata o identificabile, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale.

Dati di Utilizzo

Sono le informazioni raccolti in maniera automatica di questa Applicazione (o dalle applicazioni di parti terze che questa Applicazione utilizza), tra i quali: gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dallUtente che si connette con questa Applicazione, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier), lorario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta dal server (buon fine, errore, ecc.) il Paese di provenienza, le caratteristiche del browser e del sistema operativo utilizzati dal visitatore, le varie connotazioni temporali della visita (ad esempio il tempo di permanenza su ciascuna pagina) e i dettagli relativi allitinerario seguito allinterno dellApplicazione, con particolare riferimento alla sequenza delle pagine consultate, ai parametri relativi al sistema operativo e allambiente informatico dellUtente.

Utente

L'individuo che utilizza questa Applicazione, che deve coincidere con l'Interessato o essere da questo autorizzato ed i cui Dati Personali sono oggetto del trattamento.

Interessato

La persona fisica o giuridica cui si riferiscono i Dati Personali.

Responsabile del Trattamento (o Responsabile)

La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo preposti dal Titolare al trattamento dei Dati Personali, secondo quanto predisposto dalla presente privacy policy.

Titolare del Trattamento (o Titolare)

La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo cui competono, anche unitamente ad altro titolare, le decisioni in ordine alle finalità, alle modalità del trattamento di dati personali ed agli strumenti utilizzati, ivi compreso il profilo della sicurezza, in relazione al funzionamento e alla fruizione di questa Applicazione. Il Titolare del Trattamento, salvo quanto diversamente specificato, è il proprietario di questa Applicazione.

Questa Applicazione

Lo strumento hardware o software mediante il quale sono raccolti i Dati Personali degli Utenti.

Cookie

Piccola porzione di dati conservata all'interno del dispositivo dell'Utente.


Riferimenti legali

Avviso agli Utenti europei: la presente informativa privacy è redatta in adempimento degli obblighi previsti dallArt. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonché a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.

Questa informativa privacy riguarda esclusivamente questa Applicazione.

© 2011 Scuolare.it - Tutti i diritti sono riservati - Credits: Strata srl

Log in to your account or Registrati